Appartamento S.D.

2012-2013 – Torino

Il progetto di ristrutturazione degli ambienti di parte di un ex convento seicentesco sito in Strada della Viassa 4, in zona precollinare verso Cavoretto, si realizza con un intervento sull’edificio esistente che, con operazioni di rimozione e demolizione e importanti opere di bonifica e di riqualificazione del fabbricato, porta gli ambienti alla forma essenziale e all’uso migliore per la destinataria delle opere. Al piano terreno si trovano la camera da letto con i servizi e la cucina con i servizi verso nord, mentre soggiorno e pranzo sono affacciati sul grande giardino di proprietà; al primo piano vengono mantenute le destinazioni originarie, zona ospiti e studio.

La casa è ristrutturata con caratteristiche sostenibili e opere di bonifica e di riqualificazione del fabbricato, tra cui isolamenti antiumido, intecapedini del solaio di fondazione e lungo il lato verso monte, sistema di riscaldamento a pavimento con un efficace isolamento dei massetti.

Risanamento ambientale, strutturale e restauro della struttura originaria. Progetto architettonico dell’illuminazione e degli impianti tecnologici.

Disegno e realizzazione degli elementi di arredo. L’apparato decorativo è contraddistinto da diverse tonalita’ di colore chiare ed uniformi, in modo che gli spazi vengano disegnati dalla luce.

Intervento sottoposto a vincolo di tutela e valorizzazione del paesaggio naturale e urbano ai sensi della Legge 1497/39 e s.m.i. in area sottoposta a vincolo paesaggistico ai sensi dell’art. 159 del D.Lgs. 42/04 e s.m.i.

Impresa per le opere murarie e le decorazioni: Simone Decorazioni_Torino; opere in legno: Damigi_Chivasso; pavimenti in legno: Famà Roberto_Torino; impianti tecnologici delle ditte: Chiale Mario_Torino, Bertone Piero_Castiglione Torinese, Idroquality_Torino.