Appartamento F.C.

2018 – Falchera Vecchia Torino

Riqualificazione e ristrutturazione generale strutturale ed impiantistica dell’appartamento F.C. sito in via Dei Pioppi 22 a Falchera Vecchia.

All’indomani della seconda guerra mondiale, sotto la direzione dell’architetto e urbanista Giovanni Astengo venne avviata la realizzazione di un quartiere ex novo, noto fin da subito col nome Falchera (l’attuale Falchera Vecchia).

Il progetto, realizzato fra il 1952 e il 1954, diede vita a un borgo a sé stante rispetto al resto della città, caratterizzato da uno schema di condomini sistematicamente a tre piani e dalle caratteristiche facciate in mattone rosso; i caseggiati, articolati in tre o quattro ali che si raccolgono su ampie aree di verde pubblico, sono disposti a raggiera attorno a un centro comune, che ha il suo cuore nell’attuale piazza Giovanni Astengo (già piazza Falchera fino al 2007), la piazza centrale del quartiere.

Progetto dell’illuminazione, progetto architettonico degli impianti tecnologici. Disegno e realizzazione degli elementi di arredo.

Impresa per le opere murarie e le decorazioni: Valenti e Baldessin_Torino; impianti tecnologici delle ditte: Salvati_Torino e Chiale_Torino.